Pubblicato “Sedicinoni”, il nuovo album di Manco

Dal 15 Marzo su tutte le piattaforme digitali e in CD

“Sedicinoni” è il nuovo album del cantautore napoletano Manco, dal 15 Marzo disponibile su tutte le piattaforme digitali e in formato CD.

L’artista ha presentato dal vivo il disco al pubblico nello stesso giorno di pubblicazione in una location magnifica del centro storico di Napoli, l’Auditorium Novecento (Phonotype Record).

Il disco, disponibile su tutte le piattaforme digitali e in CD, ha una duplice veste: è una sorta di storytelling in quanto ogni brano è immaginato come una fotografia ben precisa di un racconto a puntate ed è una colonna sonora di un film grazie ad alcuni ambienti sonori molto larghi.

 

“Adoro viaggiare con la giusta colonna sonora, guardare l’orizzonte, fissare panorami con le immagini e con il cuore, alzare il gomito e fare baldoria fino a tardi. Adoro le chitarre, i ritmi viscerali del blues, le storie raccontate dalle ballate folk, l’energia del rock. Adoro le canzoni e non posso fare a meno di ascoltarle, di viverle, di scriverle e di cantarle. Ho raccolto alcune di queste canzoni dove ci sono il blues, le storie, i viaggi, i panorami, i bicchieri di troppo e il rock’n’roll. Presto saranno in giro. Vediamo se fanno lo stesso giro tuo.”

 

Ad accompagnare l’uscita del disco, il singolo ed il videoclip di Un altro weekendrealizzato da Upside Production. Il singolo si pregia del featuring di Gennaro Porcelli (Blue Stuff, Edoardo Bennato), tra i migliori chitarristi blues di Italia, che ha inciso l'assolo di chitarra elettrica con il bottleneck.

 

Un altro weekend è stata scritta a quattro mani con un mio amico autore, Andrea Cappabianca. È un brano "on the road" con una sonorità molto americana, tra il blues-rock e il country-rock. Racconta un po' la vita che stavo vivendo in quel periodo: sempre in giro, frenetica, ma che mi faceva sentire libero, con questi weekend sempre molto intensi”.

 

Credits – SEDICINONI

 

Etichetta: Apogeo Records

Prodotto da Giuseppe Spinelli

Registrato al TP Studio di Antonio Esposito (Napoli)

Mix: Andrea Cutillo

Mastering: Soulfingers Analog Mastering Studio

Artwork: Linda Russomanno

Testi e musiche di Antonio Manco, tranne “Un altro weekend” e “Resilienza” scritte da Antonio Manco e Andrea Cappabianca

 

Hanno suonato:

Antonio Manco – voce, chitarra acustica, chitarra elettrica, chitarra resofonica, lap steel, armonica

Giuseppe Spinelli – chitarra acustica, chitarra elettrica, tastiere, trattamenti sonori

Dario Di Pietro – chitarra acustica, chitarra elettrica, cori

Gennaro Porcelli – chitarra slide in “Un altro weekend”

Dario Spinelli – basso elettrico e basso fretless

Davide Afzal – basso elettrico in “Satelliti” e “Buoni propositi”

Roberto Bozza – basso elettrico in “Tutti i posti che non abbiamo visto” e “Alibi in vetro”

Pasquale Benincasa – hang, ocean drum, tammorra, effetti percussivi

Antonio Esposito – batteria

Paolo Forlini – batteria in “Alibi in vetro” e “Buoni propositi”

Simone Formato – batteria in “Tutti i posti che non abbiamo visto” e “Febbraio”

Paolo Sessa – hammond, rhodes, synth

Roberto Russo – piano elettrico ed hammond in “Tutti posti che non abbiamo visto”

Daniela Adinolfi – cori in “Anime strette”, “Alibi in vetro” e “Foto panoramica”

Seguici su: