Apogeo Records dà voce ai giovani talenti musicali

Nasce “new generation”, roster dedicato agli artisti emergenti

Da sempre attenta alle nuove leve, l’etichetta discografica Apogeo Records, inaugura una sezione apposita per gli artisti emergenti.

Forte del successo delle due edizioni dell’Apogeo Spring Contest, che ha permesso all’etichetta indipendente campana di scoprire tanti giovani musicalmente interessanti, Apogeo Records New Generationsi pone l’obiettivo di dare una vetrina ai progetti musicali validi del territorio partenopeo e non soltanto.

I primi nomi entrati nel roster: Giovanni Amirante(vincitore dell’Apogeo Spring Contest 2018), Dafne, Guastavoce,Ivo Mancino edOtto.

 

Primo progetto targato “new generation” è il nuovo singolo del cantautore Guastavoce, Tu vieni da un sogno,disponibile dal 7 giugno su tutte le piattaforme digitali e che anticipa l’uscita del suo primo album prevista in autunno.

Tu vieni da un sogno è una canzone d’amore senza la parola amore, un andirivieni nel tempo e nello spazio, tra le vite di due amanti, in un’alternanza tra immagini biografiche e altre oniriche. L’amore come tasto che aziona un gioco di specchi, di cose che potrebbero succedere ed altre veramente accadute. Un amore che cura le ferite, che non abita nessun tempo e proprio per questo può abitare tutti i tempi possibili e immaginabili, generando gli amanti che vivono quell’amore e sopravvivendo a essi. Un amore che dura come l’avorio di un dente”.

Crediti

Guastavoce (voce),Nico Giordano(viola), Marco Pescosolido(violoncello), Francesco Di Cristofaro(pianoforte e fisarmonica).

Social

Guastavoce official page

Biografia

 

Guastavoce è il nome del progetto musicale di Francesco Falco, cantautore casertano classe ’84: un microcosmo di canzoni dalla provincia e dal tempo presente.

Dopo alcuni concerti in acustico per locali della provincia di Caserta e Napoli, facendo da apertura ad artisti come Francesco di Bella e Gnut, e la partecipazione ad iniziative con scuole locali, (come in occasione della cittadinanza onoraria al giornalista Antonio Lubrano, esperienza che gli permette di essere menzionato sul sito “La Repubblica – Napoli”), inizia le registrazioni in full-band del suo primo lavoro discografico presso il “Soundinside Basement Records Studio”.

Le canzoni registrate in studio alternano ambientazioni pop-rock a brani più intimi e dal sound tipicamente folk.

Il folk e il rock, la speranza e la rabbia: è questo lo sfondo a storie di amori in bilico, di giovani che espatriano e immigrati che arrivano, librerie che chiudono e sale-slot che aprono.

I testi sono cartoline dal tempo presente, tessere di un mosaico in cui a momenti luminosi fanno da contrappunto brani di impegno sociale: malinconia e speranza sono poste fianco a fianco a comporre un quadro policromatico. 

Da novembre 2018 è su tutte le piattaforme musicali il suo primo singolo, “Lunedì”, girato dal regista Alessandro Freschi, primo singolo  che anticipa il disco, in uscita in autunno. Dal 7 giugno è disponibile su tutte le piattaforme digitali il suo secondo singolo, “Tu vieni da un sogno”, che vanta le collaborazioni di Nico Giordano (viola), Marco Pescosolido (violoncello), Francesco Di Cristofaro (pianoforte e fisarmonica) e altri.

Ama i cantautori classici e moderni, influenzato da artisti quali Niccolò Fabi, Le luci della centrale elettrica, Dimartino, e nomi internazionali come The tallest man on earth e Ben Howard.

Sara Grillo
comunicazione.saragrillo@gmail.com
Addetto Stampa Apogeo Records
Image
Seguici su: